I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva I Viaggi della Minerva

I Viaggi della Minerva - Agenzia viaggi di Arezzo Specializzata in tours

minerva Viaggi Infoline

I Nostri Viaggi

I Nostri Viaggi » FRIULI VENEZIA GIULIA MINITOUR

FRIULI VENEZIA GIULIA MINITOUR

FRIULI VENEZIA GIULIA MINITOUR

SABATO 06 NOVEMBRE
Partenza alle ore 04.50 da Arezzo Via Erbosa.
Ore 05.00 da Arezzo Casello.
Ore 05.20 da Valdarno.
Una o due soste in autogrill.
Tour leader della due giorni: Dott Michele Tocchi.
Arrivo a PALMANOVA, la città a forma di “Stella a 9 punte”.
E’ una città - fortezza realizzata dalla Repubblica di Venezia sulla base di una precisa idea progettuale elaborata da un’équipe di ingegneri e trattatisti che operavano presso l’Ufficio di Fortificazioni sotto la guida del Soprintendente Generale Giulio Savorgnan. Per rafforzare le difese sul territorio friulano contro le scorrerie dei Turchi e le mire espansionistiche degli Asburgo, Venezia decise di costruire la nuova fortezza reale al centro della pianura friulana, un perfetto esempio di fortificazioni “alla moderna” di età tardo rinascimentale. La data di fondazione risale al 7 ottobre 1593, giorno di Santa Giustina ma anche anniversario della vittoria di Lepanto sui Turchi (7 ottobre 1571) da parte della Lega Santa. Palmanova rappresenta uno dei più riusciti e unici capolavori dell’architettura militare veneziana con la sua pianta a stella formata dai due ordini difensivi dei baluardi e dei rivellini e la terza, la più esterna con le lunette, aggiunta da Napoleone all’inizio del XIX secolo. La simmetrica disposizione dei moduli architettonici delle fortificazioni insieme all’impianto urbanistico radiale con al centro la maestosa Piazza d’Armi, cuore pulsante della fortezza, rendono la città perfettamente rispondente ai caratteri di città ideale teorizzati nell’ambito della cultura del Rinascimento. Nel 1960 la fortezza venne dichiarata Monumento Nazionale e il 9 luglio 2017 è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale Unesco a conferma dei valori di unicità ed integrità del complesso manufatto.
Successivo trasferimento ad UDINE. Pranzo in ristorante, bevande incluse, compreso nella quota di iscrizione.
Nel pomeriggio, visita guidata. Vedremo il cuore della città, l’elegante Piazza della Libertà, con la Loggia del Lionello, costruita nella metà del XV° secolo in stile veneziano. La Loggia è il palazzo comunale: opera di Bartolomeo delle Cisterne (su disegno dell’orafo Nicolò Lionello, da cui il nome) è un piccolo gioiello architettonico, che si presenta col caratteristico rivestimento a fasce orizzontali in pietra rosa e bianca. In una bassa collinetta sovrastante la piazza, in uno spettacolare quadro architettonico, noteremo il Castello di Udine, che raggiungeremo poco dopo a piedi percorrendo una breve salita tra giardini verdeggianti e passando attraverso l’Arco Bollani, progettato nientemeno che dal Palladio. Il Castello è più simile ad una residenza cinquecentesca che ad un castello vero e proprio. Ma, prima di salire al Castello, ammireremo la Loggia di San Giovanni e la Torre dell’Orologio, il simbolo di Udine. La Torre venne edificata nel 1527 ed è opera di un progetto di Giovanni da Udine, e, noteremo che è ispirata a Piazza San Marco di Venezia, come si capisce dai due “mori” che la sovrastano (un tempo in legno ma oggi in rame). Concluderemo la visita con la Cattedrale, dedicata a Santa Maria maggiore e il Palazzo dei Provveditori Veneti, progettato da Andrea Palladio.
Segue, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento

 DOMENICA 07 NOVEMBRE
Sveglia e colazione
Ore 09, partenza dall’hotel.
Dopo circa un’ora, arrivo a TRIESTE.
Giornata dedicata alla visita della città.
Con i suoi oltre duecentomila abitanti è al quindicesimo posto tra le città più abitate d'Italia, ma è quella con la maggiore densità di popolazione. Il suo porto costituisce uno degli snodi più importanti in Europa a livello marittimo commerciale per gli scambi internazionali. Il suo golfo e i suoi palazzi le conferiscono bellezza ed eleganza restituendo allo sguardo di chi la osserva, un fascino di altri tempi, che nella sua storia e nelle sue architetture, fonde la cultura Mediterranea, quella Mitteleuropea e quella Balcanica. Il Tour Leader ci illustrerà un itinerario storico artistico, fornendoci spunti e suggerimenti per poter comprendere questa città consentendoci di vederne i luoghi simbolo: dal Teatro si sale direttamente sul Colle di San Giusto, dove si potrà scorgere la Chiesa di Santa Maria Maggiore (o Chiesa dei Gesuiti) del XVII secolo, e la Chiesa di San Silvestro (sec. XI). Nei pressi, sorge l'Arco Romano, o meglio “Arco di Riccardo”, del I sec. A. C.  In più punti si potrà godere di un panorama mozzafiato. Raggiungendo la cima del colle, ci si troverà dinanzi alla Cattedrale di San Giusto (patrono della città), in stile romanico, su un precedente tempio romano. Vedremo inoltre: Faro della Vittoria, Ghetto Ebraico, Ursus (il pontone / gru da cantiere navale più famoso al mondo), Piazza Unità d’Italia. Meritevoli di una visita sono inoltre i Caffè letterari , frequentati da James Joyce , Italo Svevo , Umberto Saba: Caffè Tommaseo , Caffè degli Specchi , Caffè Tergesteo.
Alcune ore libere per il pranzo, non incluso nella quota di iscrizione.
Dopo pranzo, visita dei monumenti che non siamo riusciti a vedere la mattina e partenza alla volta di Arezzo, con arrivo previsto per le ore 23 circa
  €235
Acconto €80
Supplemento singola: €15
Sconto per gli under 18: pagano €180
 
 LA QUOTA COMPRENDE
Pullman gt
Assicurazione
La guida per tutto il viaggio a cura del Dott Michele Tocchi
Pranzo in ristorante il 06/11 bevande incluse
Cena in hotel il 06/11 acqua in caraffa inclusa, altre bevande extra
Pernottamento in hotel categoria 3*
La colazione del 07/11
 
LA QUOTA NON COMPRENDE
Mance
La eventuale tassa di soggiorno
Il pranzo di domenica 07 novembre
 
E’OBBLIGATORIO:
 IL GREEN PASS O IL TAMPONE EFFETTUATO NELLE 24H PRECEDENTI LA DATA DI SABATO 06 NOVEMBRE

Data Responsabile Prezzo
Dal 6 November al 7 November 2021 Marco Fabbrini 057522476 e 3497866062 235,00